× Home Chi siamo Servizi Vantaggi Academy FAQ News Blog Video Dicono di noi Cliniche dentali Recensioni Contattaci Lavora con noi
Cerca nel sito
IRIS ACADEMY
HOME | Iris Academy | Corso Conservativa: nuovi materiali e semplici procedure per un restauro invisibile


Lun
Mar
Mer
Gio
Ven
Sab
Dom

Corso teorico pratico di conservativa con giornata di tutoraggio in clinica su paziente

corso conservativa iris academy

Ven. 29 settembre – orario 9-18: Il restauro diretto nel settore anteriore

Parte Teorica

• Piano di trattamento in conservativa adesiva estetica, come scegliere tra un restauro diretto, uno indiretto ed uno parziale.

La ceratura diagnostica ed il mock up.

• Lo strumentario in conservativa estetica, scelta razionale in termini ergonomici, frese diamantate, frese multi lame, strumenti sub sonici.

• Isolamento del  campo operatorio: la diga di gomma

• I materiali compositi: da dove siamo partiti e cosa offre il mercato oggi in termini di materiali estetici, compositi micro-ibridi, nano-riempiti, a bassa contrazione. I compositi fluidi (Flow), i Bulk Fill, quali le novità sostanziali tra questi materiali

• Preparazione della cavità per i restauri nei settori estetici, analisi della struttura residua sana, i margini cavitari bisello a 45° - micro chamfer – bisello misto

• Colore in odontoiatria conservativa: valore-tinta-croma, come eseguire la mappature del colore in un restauro di IV classe, la scelta di una corretta scala di riferimento

• Tecniche di stratificazione razionali dei moderni materiali compositi, utilizzo della mascherina guida, la gestione della superficie interprossimale e del punto di contatto attraverso l’utilizzo di differenti tipologie di matrici.

• Rifinitura e lucidatura guidata da una corretta analisi della micro e macro tessitura di superficie

• Il restauro di V Classe: analisi razionale della lesione cervicale, classificazione della patologia a carico della zona cervicale, tecniche operative restaurativo-parodontali, mezzi di protezione dalle parafunzioni.

Parte pratica su modelli

  

Sab. 30 settembre – orario 9-18: Il restauro diretto nel settore posteriore

Parte Teorica

• La polimerizzazione dei materiali compositi: la scelta mirata della lampada (Led, alogena, plasma, xenon, laser), i puntali standard e turbo, la deviazione del fascio è ancora un parametro determinante, i foto attivatori e le lunghezze d’onda, una mono weve oppure una two weve, quali i parametri fondamentali per la corretta conversione del polimero.

• Lo smalto e la dentina quali le differenze istologiche

• Indicazione ai restauri estetici diretti posteriori

• Tecniche di approccio minimamente invasive

• La rimozione della carie con strumenti manuali oppure con rilevatori di carie

• Concetti di preparazione di cavità adesiva associati a restauri latero posteriori

• Una corretta detersione cavitaria associata all’utilizzo di decontaminanti cavitari

• Gli adesivi smalto dentinali: come funzionano (adesione chimica o micromeccanica), la classificazione moderna (Etch and Rise Vs Self Etch), meccanismi d’azione dei differenti adesivi smalto dentinali, gli adesivi Universali, l’utilizzo della clorexidina per inibire la metallo proteinasi, i protocolli clinici, quali le possibili cause di un fallimento adesivo e la gestione delle problematiche della sensibilità post operatoria.

• Ci sono fondini utilizzabili ancora oggi in associazione ai sistemi smalto dentinali. I compositi Flow ed i Bulk Fill, come funzionano e che vantaggi ci danno, la fase pre-gel il gel point e la fase post gel.

• Tecniche di stratificazione (Layering): orizzontale, obliqua, a due o tre siti. Come scegliere la tecnica giusta in modo da ridurre gli effetti della contrazione del materiale composito durante la fase d’indurimento

• Il fattore cavitario ‘ C ‘

• Il restauro di II Classe: la realizzazione affidabile dell’area di contatto interprossimale, l’utilizzo dei cunei interdentli, quale matrice dentale selezionare, tecniche operative e tip and trics.

• L’anatomia occlusale degli elementi latero posteriori

• La modellazione razionale del restauro posteriore, la gestione del perimetro, il corretto posizionamento delle creste primarie e secondarie grazie ad un mezzo di misurazione oggettivo.

• La rifinitura e la lucidatura del restauro nel settore latero posteriore, la sequenza operativa per ottenere una superficie lucidata a specchio, il controllo marginale del perimetro dente restauro.

• Il mantenimento del restauro adesivo nel tempo: la tecnica di rebonding

Parte Pratica

Preparazione cavitaria per i restauri latero – posteriori

Trattamento adesivo smalto dentinale

Stratificazione di restauri di I°  II° e V classe

Controllo dell’area di contatto interprossimale

La ricostruzione del dente trattato endodonticamente
Diagnosi
Valutazione della struttura dentale residua
Valutazione dell’impegno dentale dell’elemento
Criteri di scelta per il mantenimento o meno del residuo cuspale
Criteri decisionali per un restauro diretto o indiretto
Fasi ricostruttive di un elemento gravemente compromesso
Build up
Adesione/polimerizzazione
Quando inserire un perno adesivo
preparazione del post space
Come inserire un perno adesivo, fasi operative
La scelta del cemento adesivo
Controllo occlusale

Cementazione:
Analisi di vari tipi di cemento
Confronto delle diverse tipologie di cementi
Quali cementi selezionare nelle diverse fasi cliniche
La cementazione adesiva di un restauro indiretto nei settori posteriori
La cementazione adesiva di un restauro indiretto nei settori anteriori
La cementazione adesiva di un restauro in disilicato di litio
La cementazione adesiva di un restauro in feldspatica
La cementazione adesiva di un restauro in zirconia


Sab. 14 ottobre 2017 – orario 9-18: Tutoraggio su paziente

 

Quota di partecipazione:

Odontoiatri:  € 900,00 + iva

Neo laureati: € 800,00 + iva

Odontoiatri Iris: € 450,00 + iva

Il corso è gratuito per gli studenti universitari di odontoiatria.


Per maggiori info:

Segreteria Organizzativa Iris Academy | irisacademy@compagniairis.it

Cristina Tondini | T.3472978111



SEDE:

via Nardo di Cione 22, Firenze

I RELATORI

Dott. Pier Antonio Acquaviva

Laureato in Odontoiatria e Protesi Dentaria nel 2001 presso l’Università di Brescia, svolge attività di ricerca presso il Corso di Conservativa del Corso di laurea di Odontoiatria e Protesi dentaria dell’Università degli Studi di Brescia, dove si occupa in particolare di odontoiatria adesiva. Ricercatore a progetto dal 2004 al 2007 presso il Corso di Conservativa del Corso di laurea di Odontoiatria e Protesi dentaria dell’Università degli Studi di Brescia. Docente al Master di Pedodonzia dell’Università di Brescia (2010-2011-2012). Docente al Master di Odontoiatria Restaurativa dell’Università degli studi di Pisa (2012-2013). Professore a contratto presso il Corso di laurea di Igiene Dentale dell’Università Vita-Salute San Raffaele di Milano (2012-2013).  Relatore a serate e corsi su tematiche di odontoiatria restaurativa, è autore di numerose pubblicazioni su riviste nazionali e internazionali. Socio attivo della Società Italiana di Conservativa (SIDOC) e dell’Accademia Italiana di Odontoiatria Estetica (IAED), socio effettivo Amici di Brugg.

Svolge attività professionale prevalentemente rivolta all’odontoiatria restaurativa e all’endodonzia.

Condividi su
Info e prenotazioni
Segreteria organizzativa

Segreteria Organizzativa Iris Academy

irisacademy@compagniairis.it

Cristina Tondini | T. 3472978111

Calendario corsi


Lun
Mar
Mer
Gio
Ven
Sab
Dom
Info e prenotazioni
Le recensioni Iris, come funzionano e le istruzioni per scriverle
Chiama subito 800198419
Tante news da leggere
Dubbi? Consulta le nostre FAQ
Dicono di noi, guarda i video
Leggi le recensioni dei pazienti
Trova la clinica dentale più vicina
Prenota il tuo check-up