× Home Chi siamo Servizi Vantaggi Academy FAQ News Blog Video Dicono di noi Cliniche dentali Recensioni Contattaci Lavora con noi
Cerca nel sito
DICONO DI NOI: LE STORIE DEI PAZIENTI IRIS
HOME | Dicono di noi: le storie dei pazienti Iris | Impianti senza osso: gli impianti zigomatici

Impianti senza osso: gli impianti zigomatici

NUOVO SORRISO ANCHE IN ASSENZA DI OSSO] – Roberto ha 50 anni, vive a #Lecco, ed entra in contatto con IRIS Compagnia Odontoiatrica dopo un lungo calvario fatto di diversi tentativi di #implantologia falliti a causa dell'assenza di osso.

Roberto ha girato tutta la #Lombardia senza trovare professionisti in grado di prospettargli una soluzione adeguata e definitiva come gli impianti zigomatici, prima di conoscere il dr. Cesare Paoleschi.

Dopo una prima visita a La Spezia e un'approfondita valutazione della struttura ossea tramite TAC, il dr. Cesare gli conferma che l’intervento "si può fare!"
Il racconto di Roberto è davvero emozionante e gli preme sottolineare gli aspetti per lui più importanti di questa esperienza:
- tempi brevissimi di riabilitazione (ha risolto il suo problema in sole due settimane)
- la totale mancanza di dolore durante e dopo l'intervento
- la piacevole sensazione di avere i denti in bocca
- la vita di relazione totalmente cambiata (può finalmente sorridere senza problemi e mangiare tranquillamente).

Per ulteriori informazioni: http://bit.ly/atrofia-ossea

                                     

Per prenotare una visita con il dr. Cesare Paoleschi:

- chiama il numero verde gratuito 800 19 84 19

prenota online una visita

Condividi su
Info e prenotazioni
Le recensioni Iris, come funzionano e le istruzioni per scriverle
Chiama subito 800198419
Tante news da leggere
Dubbi? Consulta le nostre FAQ
Dicono di noi, guarda i video
Leggi le recensioni dei pazienti
Trova la clinica dentale più vicina
Prenota il tuo check-up
TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE

Impianti zigomatici: tornare a sorridere anche senza osso

Con Rossella ci eravamo lasciati a maggio, quando decise di raccontarci l'intervento con il quale aveva ritrovato una nuova dentatura fissa nell'arcata inferiore della bocca. Adesso Rossella ha completato definitivamente il lavoro di riabilitazione della sua bocca grazie agli impianti zigomatici.

Nuovi denti fissi: Liliana può tornare a mangiare anche la corteccia del pane

Da non avere più denti a poter tornare a mangiare nuovamente la corteccia del pane: Liliana ci racconta in questa intervista come è cambiata la sua vita grazie all'implantologia e al dr. Cesare Paoleschi di Iris Compagnia Odontoiatrica

Impianti senza osso: la storia di Giacomo

Giacomo non aveva più osso nel mascellare e i dentisti che aveva consultato gli avevano prospettato una dentiera mobile oppure un auto trapianto di osso. Grazie al dr. Cesare Paoleschi e alla tecnica degli impianti zigomatici, Giacomo ha ritrovato la gioia di sorridere e di mangiare in tempi brevi e senza alcuna complicanza.

Denti fissi su entrambe le arcate dentali

La malattia parodontale gli aveva provocato la perdita di diversi denti. La sua bocca lo condizionava Filippo nella vita quotidiana, dal mangiare al parlare con le persone. Un giorno ha deciso di affidarsi ad Iris e al dr. Cesare e ritrovare il suo sorriso.

Si, ma quanto costa?!

Spesso nei commenti dei nostri video le persone ci chiedono il costo delle prestazioni. Non reputiamo giusto comunicare cifre senza prima aver valutato attentamente lo specifico caso clinico. Ogni caso, infatti, è di norma diverso dall'altro. In questo video, però, il nostro paziente Enzo ci da delle importanti indicazioni.

Nuova dentatura fissa con soli 4 impianti

Fin da ragazza Selma aveva avuto problemi nell'arcata superiore della sua bocca. Dopo un'esperienza negativa con una protesi mobile ha deciso di chiedere aiuto ad Iris e al dr. Cesare Paoleschi. Oggi grazie all'implantologia osteointegrata Selma può sorridere con una dentatura fiss saldamente ancorata a soli 4 impianti.

Carico immediato: protesi fissa in poche ore

Roberto di Sarzana aveva trascurato la sua bocca fino a a perdere quasi tutti i denti. Grazie ad Iris e al dr. Cesare Paoleschi ha potuto ritrovare il sorriso e grazie alla tecnica del "carico immediato" i risultati sono stati più rapidi del previsto.

Impianti senza osso: la storia di Catia di Empoli

La gravidanza può essere il fattore scatenante di seri problemi dentali, ma quando, come nel caso di Catia, ci si sente troppo giovani per la dentiera, la soluzione può arrivare dall’implantologia osteointegrata.

Impianti senza osso: la storia di Angelo

L’esordio di problemi dentali in giovane età, la diagnosi di atrofia mascellare, la continua ricerca di cure e soluzioni in grado di fare la differenza e migliorare la qualità della vita fanno parte della storia di Angelo, che ha ritrovato il sorriso grazie al dr. Cesare Paoleschi.

Impianti senza osso: la storia di Elisabetta di Arezzo

La mancanza di osso nel mascellare non impedisce, come spesso si crede, l’inserimento di un impianto. Le moderne tecniche chirurgiche, come gli impianti zigomatici, rispondono con efficacia alle esigenze dei pazienti con questa problematica. 

Impianti senza osso: La storia di Rossella di Aulla

Il sorriso è una parte importante della comunicazione non verbale e incide profondamente sull’autostima delle persone. Quando l’estetica è gravemente compromessa, interagire con gli altri diventa molto difficile e questo limita fortemente la vita sociale.